CORSO PER LA CREAZIONE DI IMMAGINI

Dall'esperienza dei corsi tenuti per circa 8 anni presso una grande associazione culturale di Napoli ho imparato che la prima e più grande difficoltà per chi si avvicina a questo settore è il recupero o la formazione di una certa "critica visiva", cioè l'abitudine ad analizzare e scomporre le immagini che ci passano davanti tutti i giorni per poterle poi ricomporre a nostro piacimento. Senza questa, anche la perfetta conoscenza di una tecnica non è sufficiente per ottenere un buon risultato.



D I S E G N O



Il disegno è la base per la creazione di ogni immagine. Anche quando non lo si utilizza concretamente, per esempio prima di iniziare una qualunque operazione complessa, è indispensabile avere in mente un "disegno" di quello che si vuole realizzare. Il disegno è un progetto mentale ma per la sua bellezza riesce anche a produrre opere dal valore autonomo.

UNA PAGINA DI ESEMPIO è visibile tornando alla homepage e accedendo a "editoria" > "matite"

ARGOMENTI
A - progettazione)
• A COSA SERVE DISEGNARE?
• NAVIGARE TRA TRE E DUE DIMENSIONI. OSSERVARE E DISEGNARE
• CONTORNO: CONVERTIRE LO SPAZIO IN LINEA
• IL DISEGNO DAL VERO: APPARENZA E PREGIUDIZIO
• PRIMA L'INTUIZIONE: CAMBIARE MODO DI VEDERE. LA PARTE DESTRA DEL CERVELLO
• PRIMA L'INSIEME POI IL DETTAGLIO
• RAZIONALIZZAZIONE: USARE LA PARTE SINISTRA DEL CERVELLO
B - linea e chiaroscuro)
• DAL CONTORNO ALLA FORMA
• LA LUCE DIRETTA
• LA LUCE RIFLESSA
• RAPPRESENTARE LA LUCE E LE OMBRE
C - proporzioni e metodi)
• PROSPETTIVA INTUITIVA E AEREA
• A MISURA D'UOMO: CORPO. VISIONE E FUNZIONE GENERALE
• A MISURA D'UOMO: DALLE OSSA ALLA PELLE
• A MISURA D'UOMO: MUSCOLI PRINCIPALI E DEFORMAZIONI PRINCIPALI
• A MISURA D'UOMO: TESTA. PROPORZIONI GENERALI
• A MISURA D'UOMO: OCCHI, NASO, BOCCA
• A MISURA D'UOMO: TESTA. ESPRESSIONI E ANGOLAZIONI
• A MISURA D'UOMO: MANI, PIEDI, ARTICOLAZIONE DELLA SPALLA, BACINO
• IL DISEGNO A MEMORIA
• IL TOP: L'IMMAGINE IMMAGINATA



P I T T U R A



La pittura è colore e la sua specifica difficoltà sta nel comprendere il contrasto simultaneo, cioè nel cogliere e saper gestire l'impressione cromatica che nasce dall'interazione di colori vicini.

PAGINE DI ESEMPIO sono visibili tornando alla homepage e accedendo a "arte" > "paintings" e a "editoria" > "paint"

ARGOMENTI
A - progetto e tono)
• LA PITTURA E' MORTA?
• PROGETTAZIONE (richiamo al blocco A del corso di disegno)
• TONO: DALLA LINEA ALLA MASSA (richiamo al blocco B del corso di disegno)
B - teoria del colore e capacità visiva)
• IL COLORE NON ESISTE. RGB e CMYK
• DALLA SFERA CROMATICA AL TRIANGOLO E VICEVERSA
• "DATEMI DEL FANGO E VI DIPINGERO' UNA VENERE": VEDERE IL CONTRASTO SIMULTANEO
• METODI PER CONTROLLARE CONCRETAMENTE IL COLORE
C - tecnica pittorica)
• COLORE TRASPARENTE
• COLORE COPRENTE: ACRILICO A 3 COLORI / A 6 COLORI
• REALIZZARE UN'OPERA: METODO MONOCROMATICO
• REALIZZARE UN'OPERA: METODO AMBIENTALE
• REALIZZARE UN'OPERA: METODO A SEZIONI
• AMPLIARE LA TAVOLOZZA
• L'AIUTO DELLE TECNICHE MISTE
• L'IMMAGINE FINALE: FORMALIZZAZIONE DEL METODO
 


I L L U S T R A Z I O N E



L'illustrazione è un'immagine che racconta qualcosa. Può riferirsi ad una poesia ma anche ad una musica (si pensi alle copertine dei dischi). Può essere professionale e coinvolgere molte persone ma anche personale (si pensi ai quaderni di viaggio). E' un mondo che si può muovere nella comunicazione di massa e stampare milioni di copie o rimanere come copia unica in un diario privato. Il corso pone l'accento principalmente sulla conversione del testo in immagine attraverso l'immaginazione.

PAGINE DI ESEMPIO sono visibili tornando alla homepage e accedendo a "editoria" e a "pubblicità"

ARGOMENTI
• RACCONTARE STORIE. IL MONDO DELL'ILLUSTRAZIONE
• FOCUS SULLA NARRATIVA
• ELEMENTI CARATTERISTICI ESSENZIALI E TERMINOLOGIE
• INQUADRATURE E IMPAGINAZIONE
• IL PRIMO PUNTO DELL'ILLUSTRAZIONE: LEGGERE E PENSARE
• IL FATTORE PSICOLOGICO: CAMBIARE IL PROPRIO PUNTO DI VISTA
• ILLUSTRAZIONE COME IMMAGINAZIONE. VEDERE NELLA PROPRIA TESTA (richiamo al blocco A del corso di disegno)
• IL SECONDO PUNTO: CERCARE E CONTESTUALIZZARE. RICERCA ICONOGRAFICA
• TERZO PUNTO: PROGETTARE, PROVARE E SCEGLIERE
• IL DISEGNO PREPARATORIO (richiamo al blocco B del corso di disegno)
• QUARTO PUNTO: REALIZZARE
• COLORE (richiamo al blocco B del corso di pittura)
• STRUMENTI PIU' USATI
• FASE FINALE: PREPARAZIONE PER LA STAMPA E ILLUSTRAZIONE DIGITALE


Per informazioni potete scrivere a questo indirizzo

art@arturopicca.com